venerdì 13 febbraio 2009

comincia un'altra battaglia...

Siamo riusciti a vincere la battaglia contro il governo per il salvataggio del 55% per il risparmio energetico, e già si prospetta all'orizzone una nuova battaglia... ancora peggiore.

Con una decisione scellerata e priva di qualsiasi logica, all'interno del decreto "milleproroghe" viene eliminato l'obbligo per i nuovi edifici di avere, almeno in parte e quando tecnicamente possibile, energia prodotta da fonti rinnovabili (ovvero, in soldoni, un impianto fotovoltaico).

Bisogna far ritornare i nostri sisgraziati governanti sui propri passi; parte quindi una nuova iniziativa di protesta sul web, pilotata (anche in questo caso) dal buon Kuda.

Cito dal suo blog:

Nella finanziaria del 2008 il Governo Prodi aveva introdotto, a decorrere dal 10 gennaio 2009, l'obbligo per gli edifici di nuova costruzione, ai fini del rilascio del permesso di costruire, l'installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, in modo tale da garantire una produzione energetica non inferiore a 1 kW per ciascuna unità abitativa, compatibilmente con la realizzabilità tecnica dell'intervento.

Il governo italiano persiste con questo atteggiamento miope, arretrato e irragionevole e non perde occasione per portare avanti una malcelata battaglia contro la difesa ambientale. Fortunatamente alcuni comuni hanno già introdotto l'obbligo, ma le sostanze nocive non si fermano ai confini comunali. Chiediamo a gran voce che l'obbligo venga re-introdotto alla Camera.

Qui parte una nuova catena di blog perchè LE RINNOVABILI NON SONO PIU' UN'ALTERNATIVA, SONO UN OBBLIGO!


5 commenti:

  1. Ciao, purtroppo la nostra catena non è stata ascoltata, il Governo ha posto la fiducia sul Milleproroghe, ma non è il caso di abbatterci, propongo di passare dalla protesta alla proposta e tirare fuori le nostre idee di legge qui: http://gold.libero.it/KudaBlog/6541144.html

    RispondiElimina
  2. Che situazione curiosa ed inquietante: un governo che continua a porre la fiducia, mentre io di fiducia nel governo non ne ho proprio più...

    RispondiElimina
  3. Con un po' di ritardo ma abbiamo vinto anche questa volta, il 6 marzo il governo ha approvato una norma che va proprio nella direzione della nostra catena: http://gold.libero.it/KudaBlog/6717025.html

    RispondiElimina
  4. io credo ke bisogna passare ai fatti bisogna saperne di piu' sulle leggi e sul conto energia io sono un fermo ambinetalista ke crede nel fotovoltaico e nelle forme di energia alternativa tanto da lavorarci in questo campo se voi siete interessati saperne di piu' visto ke non posso nominare determinate leggi vi propongo di parlarne in privato magari contattandomi su www.grieconik@alice.it

    RispondiElimina
  5. La nostra catena ha vinto!! Leggi qui: http://gold.libero.it/KudaBlog/7414593.html

    RispondiElimina